Presentazione Anna Livia Plurabelle

Scritto da
 annalivia
 
 
 
Mi chiamo Barbara e, se per libraio si intende chi ama leggere e ama raccontare di quel che legge, nutrendo così le storie di altre storie, quelle personali di ciascuno di noi, io lo sono sempre stata. 
Un libraio, infatti,  è qualcuno che prima ha iniziato a leggere e poi ha imparato davvero a farlo, selezionando, crescendo, seguendo la sua curiosità e le sue passioni instancabilmente. 
Un libraio  sa ascoltare ogni  desiderio, non solo quello culturale, ma anche, semplicemente, quello di evasione o di leggerezza, senza mai sottovalutare il bisogno di essere rassicurati, di essere consolati, di avere qualcosa che ci sappia comprendere. Comprendere ed essere compresi, infatti, è parte essenziale del nostro lavoro.
Da questa pagina di Jona editore mi piacerebbe proporre dei percorsi di lettura trasversali, senza limiti tra generi, parlandovi delle mie passioni e, se vorrete, ascoltando le vostre.
Il primo format che vi proporrò si chiama In doppio silenzio. Un parallelo di due romanzi apparentemente lontani.
 

Ultimi da Anna Livia Plurabelle